martedì 11 aprile 2017

... TEMPO DI PASTIERE.. PASTIERA DI TAGLIERINI ...




INGREDIENTI
500 g di TAGLIERINI ALL'UOVO
1 lt di LATTE
2 lt di ACQUA
SALE q.b.
CANNELLA IN POLVERE q.b.
1 cucchiaino di
ESSENZA di VANIGLIA o vanillina
7 UOVA INTERE
3 TUORLI
700 g di ZUCCHERO
1 FIALETTA di FIOR D'ARACIO
1 TAZZINA DI STREGA
1 LIMONE 
FRUTTA CANDITA q.b. 
SUGNA q.b.


E la settimana della santa pasqua quindi e tempo di pastiere , e io ho voluto preparare la pastiera di taglierini....
la faceva sempre la mia mamma e quando ero piccola io adoravo solo quella di grano :-)
mentre ora adoro le pastiere che si usano fare per questo periodo nelle nostre zone tra cui questa di taglierini ....
provatela e buonissima ...
iniziamo:
riempira una pentola con l'acqua e il latte una spolverata du cannella e salare normalmente per cuocere la pasta , portare a bollore e cuocere per 4-5 minuti i taglieri spegnere e lasciare raffreddare nella pentola senza scolare il liquido ..

quando sono intiepiditi e il liquido si sarà quasi assorbido dai taglierini aggiungere più della metà dello zucchero e 1 cucchiaio di sugna  mescolate e lasciate raffreddare..
una volta raffreddati aggiungere sempre nella pentola gli altri ingredienti , uova intere , i tuorli , l'essenza di vaniglia o la vanillina , il liquore strega , il fior d'arancio , mescolate con un cucchiaio di legno fino a che le uova e tutti gli altri ingredienti si siano ben amalamati ai taglierini infine unite anche la frutta candita mescolate bene e poi assaggiate se occorre aggiungere altro zucchero io l ho aggiunto ancora un'altro po ;-) poi lasciate riposare per 15 minuti ..

trascorsi i 15 minuti mescolate ancora con il cucchiaio di legno imburrare la teglia con la sugna e riempire con il composto di taglierini e il liquido , passare in forno a 180° per 60 minuti circa regolarsi con il proprio forno coprire con un foglio di alluminio se la superficie si colorisse troppo a me non e servito ...
una volta che e cotta spegnere il forno e lasciare lo sportello leggermente aperto e lasciare raffreddare completamente nel forno spento..
consumare il giorno dopo e molto meglio ...
con la mia pastiera di taglierini vi auguro un buon proseguimento di giornata..


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

mercoledì 29 marzo 2017

... E TEMPO DI FRAGOLE RISOTTO FRAGOLE E SPECK CON BIMBY ...


 INGREDIENTI
400 g di RISO
150 g di FRAGOLE
200 g di SPECK
30 g di BURRO
10 g di OLIO EVO
1 SCALOGNO
1 DADO 
80 g di PARMIGIANO grattugiato 
100 ml di VINO BIANCO
950 g di BRODO VEGETALE 
 
 

E tempo di fragole , gustiamoci le fragole in un risotto , si avete letto bene in un risotto..
a volte pensiamo che della frutta non sia adatta per creare dei primi davvero delicati e saporiti..
ho gia preparato un risotto alle fragole con code di gamberoni qui
e siccome mia figlia mi ha fatto una richiesta sul risotto con fragole non potevo non accontentarla ..
ma riproporgli lo stesso non mi andava  ,e quindi ho adoperato dello speck per conferigli un gusto leggermente più intenso , visto che lo speck ha quella nota leggermente affumicata e che con le fragole hanno reso un gusto decisivamente delicato al risotto ...
iniziamo:
mettere lo scalogno sbucciato nel bimby e tritare 3 secondi a velocità 6 , aggiungere l'olio evo e il burro nel bimby  e soffriggere 3 minuti a 100° velocità soft , tagliare lo speck a striscioline mettere nel boccale e fate rosolare 4 minuti 100° a velocità 1 ...

rosolato lo speck unire nel boccale il riso con il dado e fatelo tostare 2 minuti 100° , unire il vino e sfumare senza misurino 1 minuto 100° velocità 1 ..
una volta sfumato il vino aggiungere il brodo mescolate e fate cuocere 16 minuti a 100° velocità 1 , nel frattempo pulire le fragole e dividerle in 4 tenendo da parte qualcuna per la decorazione , 7 minuti a fine della cottura aggiungere le fragole aggiustare di sale e terminate la cottura ..
terminata la cottura aggiungere il parmiggiano grattugiato mescolate e lasciate riposare per qualche minuto nel boccale , portare in tavola il risotto decorato con qualche fragola ...

 ... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

lunedì 20 marzo 2017

... PAN BAULETTO BIMBY MULTICEREALI CON FARINE MISTE ...





 INGREDIENTI
230 g di FARINA multicereali
300 g di FARINA di SEMOLA 
RIMACINATA INTEGRALE
130 g di LATTE
150 g di ACQUA 
25 g di OLIO EVO
10 g di SALE fine
5 g di ZUCCHERO
10 g di LIEVITO di BIRRA
40-60 g di SEMI di SEMI MISTI



Buon inizio di settimana a tutti ..
era tanto che non mi preparavo in casa un buon pan bauletto , quindi l'altro giorno mi sono cimentata nel pan bauletto ai cereali.
e siccome in casa in quel momento non avevo la farina adatta , ho utilizzato ciò che la dispensa mi offriva , anzi è stato un modo per far fuori gli avanzi di farina che mi erano rimasti li soli soletti .. 
quindi ho impastato ed mi e venuto fuori davvero un buon profumato e morbidissimo pan bauletto da consumare nei migliori dei modi che preferite , io me lo sono gustato con cotto pomodoro formaggio e insalata , e per colazione con una bella spalmata di marmellata mi congratulo da sola perchè e venuto davvero perfetto ^__^
io ho lavorato con il bimby ma anche senza si ottiene lo stesso risultato ..
iniziamo:
nel boccale mettere latte , acqua , il lievito di birra e lo zucchero fate andare 1 minuto a 37° velocità 3 ..
aggiungere le farine , l'olio evo , il sale fine e i semi misti mescolate 3 minuti a velocità spiga ..



trascorso i minuti otterrete un impasto ben incordato , togliere l'impasto dal boccale e trasferitelo su un piano da lavoro cosparso con un velo di farina e lavoratelo fino a formare un panetto tondo e liscio mettere a lievitare in una ciotola chiuso con il coperchio o pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio nel forno spento circa 3-4 ore...
trascorso il tempo di lievitazione togliere l'impasto lievitato dalla ciotola e trasferitelo sul piano di lavoro leggermente infarinato e sgonfiatelo ...


appiattitelo con le mani fino a formare un rettangolo lungo come lo stampo da plum-cake , arrotolare su se stesso dal lato più largo fino a formare un cilindro , rivestite lo stampo con carta forno e mettere l'impasto arrotolato con la parte chiusa sotto e mettere in forno spento a lievitare  per circa un'ora fino a che arrivi al bordo dello stampo ....

una volta lievitato spennellare la superficie con un pò di latte e cospargere la superficie con i semi misti di cereali , accendere il forno a 190° e fate cuocere per 40-50 minuti circa fino a completa doratura ..
regolarsi con il proprio forno fate la prova stecchino ;-) una volta cotto togliere dal forno e lasciate riposare 10 minuti  dopo togliere dallo stampo e mettere su una gratella a raffreddare e gustate ...
si conserva bene chiuso in un telo pulito e  resta morbido per diversi giorni e davvero buonissimo e morbido...

 ... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

mercoledì 15 marzo 2017

... COUS COUS SPEZIATO CON CARNE MISTA E VERDURE ...




INGREDIENTI
500 g di COUS COUS
400 g di LONZA di MAIALE
300 g di SALSICCIA fresca
400 g di POLLO (sovracoscia) 
20+30 g di OLIO EVO 
200 ml di BRODO VEGETALE
1 MELANZANA
1 PEPERONE ROSSO
3 ZUCCHINE
5 POMODORINI
2 CAROTE
1 CIPOLLA
1 SPICCHIO di AGLIO
1 COSATA di SEDANO
4 CUCCHIAI di OLIO EVO
1 CUCCHIAIO di CURRY
1 CUCCHIAIO di CURCUMA
SPEZIE MISTE  per carne q.b.
SALE q.b.
 
 
 Buon pomeriggio ...
ultimamente mi sto appassionando alle spezie orientali , cosa che prima mi nauseava solo l'odore , ora invece le userei dappertutto :-) 
L'altra sera ho voluto preparare il cous cous misto di carne e verdure con le spezie e vi dico che mi sono divertita nel preparalo per poi gustarlo con quel bellissimo odore ..
e me ne sono mangiata due buonissimi piatti ;-) e un piatto anche non molto facile da preparare ..
iniziamo:
in una padella mettere i 20 g di olio con lo spicchio d'aglio sbucciato e farlo appassire leggermente a fuoco medio, prendere la lonza di maiale e tagliatela a cubetti non troppo piccola e farla rosolare in padella con le spezie per carne mescolandola , dissosare le sovracoscie e tagliare a cubetti unire nella padella e insaporire con altre spezie per carne e sale , mescolate e fate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti a coperchio chiuso mescolando spesso ..

quando e leggermente cotta aggiungere il brodo mescolate e unite curry e curcuma abbondate se vi piace io ho abbondato , mescolate per far insaporire e lasciate cuocere per altri 10 minuti a coperchio chiuso sempre mescolando , non deve asciugare se serve aggiungete altro brodo , dopo 15 minuti aggiungete la salsiccia tagliata a pezzetti mescolate e lasciate cuocere altri 15-20 minuti... 

nel frattempo , in una padella antiaderente mettere i 30 g di olio , con la cipolla sbucciata e tagliata a fette , la carota pulita e tagliata a cubetti grossa  lavate anche il sedano tagliato a cubetti grosso e fate appassire per 5 minuti a fuoco alto a coperchio chiuso ..
dopo 5 minuti aggiungete i pomodorini tagliati a cubetti e il peperone a pezzetti e fate cuocere altri 5 minuti , unite la melanzana  tagliata a cubetti medio e fate cuocere sempre a coperchio chiuso per 5 minuti circa mescolando spesso , lavate e tagliate le zucchine a cubetti e uniteli da ultimo aggiustate di sale mescolate e fate cuocere il tutto per 10 minuti circa sempre a coperchio chiuso non devono essere troppo asciutte se occorre aggiungete un goccio di acqua . (le verdure non devono disfarsi ma devono restare abbastanza al dente) ...

nel frattempo in una pentola mettere 500 g di acqua , 5 cucchiai di olio evo e portare a bollore , quando l'acqua bolle spegnere e unire il cous cous mescolandocon una forchetta chiudere con il coperchio e lasciate che il cous cous assorba tutta l'acqua , lasciatelo riposare per 5-7 minuti ..
quando e tutto pronto sgranate il cous cous con le mani in un vassoio da portata unire la carne con il suo sugo aggiungere le verdure e mescolate il tutto per far insaporire il cous cous ..
io l ho servito a tavola senza mescolare ..
servire in tavola e gustare ...

 ... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

mercoledì 8 marzo 2017

.. ROAST-BEEF IN PENTOLA A PRESSIONE E UNA MIMOSA A NOI DONNE ...




INGREDEINTI
1,200 di carne per ROAST-BEEF
(campanello-cimalino-scannello)
40 ml di OLIO EVO
5 SPICCHI di AGLIO
CONDIMENTO per ARROSTI q.b.
100 ml di VINO BIANCO 
200 ml di ACQUA


 Oggi 8 marzo la festa delle donne una mimosa e un augurio a tutte le donne ..
ma in particolare a quelle donne che non hanno nulla da festeggiare .
A quelle che hanno subito o subiscono violenze sul lavoro e nella vita.
A quelle che sono costrette a scegliere tra l'essere mamma o lavoratrice ,
ma soprattutto a quelle che non possono festeggiare perchè per mano di un uomo 
oggi non sono più tra noi.
Non so se in questa epoca abbia ancora senso festeggiare o celebrare le diversità di genere.. forse
sarebbe più utile una sola ricorrenza e cioè quella dell'essere umano ...

Vi piace roast-beef ? a noi piace tantissimo ..
ma da quando ho scoperto la cottura del roast-beef in pentola a pressione lo amiamo ancor di più , perchè prima lo preparavo sempre in padella  ma non mi veniva mai una cottura uniforme , o lo bruciavo troppo o troppo cotto ..
Ma un giorno parlando con la mia vicino di casa mi svelò la cottura per la pentola a pressione pratico e veloce ..
Avendo la pap , che ultimamente l'avevo messa a deposito mi sono detta e ora di tirarla di nuovo fuori e fargli salire di nuovo la pressione , quindi il roast-beef gli e salito una bella pressione :-))
devo dire che il sapore e molto meglio , la cottura e ideale e il tempo e proprio breve .. 
iniziamo:
prendere il pezzo di carne da voi scelto per il rosat-beef prendere il condimento per arrosti e cospargere una bella spolverata su tutta la carne , e massaggiarla per far insaporire tutto il pezzo lasciate riposare almeno un ora ..
(potete anche usare rosmarino e salvia fresco ma io li preferisco meno perchè in cottura con la carne tentano a bruciare e a lasciare un sapore amaro bruciato)

mettere l'olio nella pentola mettere dentro un cucchiaino di condimento uno spicchio di aglio e mettere sul fuoco e fate rosolare 1 minuto senza far bruciare l'aglio , dopo un minuto togliere l'aglio aggiungere il pezzo di carne e gli altri 4 spicchi d'aglio rimasti divisi a metà , far rosolare la carne su tutti i lati a fuoco alto anche al lato frontale per sigillare bene i suoi succhi circa 5-7 minuti...
usate due cucchiai di legno non infilzate la carne perchè altrimenti rischiate di far uscire i sui succhi..

una volta rosolato bene aggiungere il vino e fate evaporare una volta evaporato , unire l'acqua  chiudere la pentola con il coperchio e fate andare a fuoco alto fino al sibillio della valvola , dall'inizio del fischio abbassare la fiamma al minimo e fate cuocere 5 minuti (se la volete leggermente più cotta aumentare di due minuti) trascorso i tempi di cottura togliere dal fuoco e alzate la valvola per far abbasare la pressione nella pentola , quando e sfiatata tutta aprire (assiucurandosi che la valvola sia abbassata) prelevare il pezzo di carne e chiudetelo subito in un foglio di alluminio ben chiuso , appoggiare in un vassoio e lasciate intiepidire per poi metterlo in frigo fino all'utilizzo , conservare il fondo di cottura ..

il mio roast-beef e stato in frigo per tre giorni , messo una volta freddo  sotto vuoto , anzi può starci anche un mese sotto vuoto ;-)  toglierlo dal foglio di alluminio e affettarlo con l'affettatrice  o altrimenti affettatelo con un coltello affilato delle fette non troppo alte  ma nemmeno troppo fine , mettere le fettine di roast-beef nei piatti e servire con il fondo di cottura o con un filo di olio evo accompagnato con un insalata mista  ..
CON QUESTA RICETTA VI AUGURO UN 
                BUON PROSEGUIMENTO DI SERATA ...

 ... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...