martedì 10 settembre 2013

... IL MARE NEL PIATTO...SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON CANNOLICCHI ...



INGREDIENTI
350 g di SPAGHETTI 
1 kg di CANOLICCHI freschi
5 POMODORI SODI
1 CIUFFO DI PREZZEMOLO
1/2 BICCHIERE DI VINO BIANCO
20 g di OLIO DI OLIVA
2 SPICCHI DI AGLIO
PEPERONCINO q.b.
SALE q.b.


Buongiorno carissimi.. 
buongiorno ai ragazzi che hanno iniziato l'anno scolastico , e un gran buongiorno alle mamme che dovranno iniziare a correre per portare i propri bimbi a scuola , pensare cosa fargli trovare per pranzo dal uscita della scuola , per poi ripartire a lavoro ...insomma siamo ripartite con il vero tram tram quotidiano della vita ^__^ ..
a parte tutto un grande in BOCCA AL LUPO  ai ragazzi ..
oggi vi presento un piatto che mi lega molto all'infanzia , i cannolicchi e un mollusco che il mio papà andava a pescare e quando tornava dalla sua giornata dalla pesca la cena o pranzo era sempre assicurata di pesce , che si sà il pesce azzurro e davvero ottimo...
mi ricordo che una sera al rientro del mio papà (io ero una bambina) della pesca arrivò a casa con questi molluschi e io quanto li vidi dissi subito: 
io: nooo le vongole lunghe :)
lui: non sono le vongole lunghe ma si chiamano cannolicchi 
io: cheeee
lui: si cannolicchi sono simili alle vongole ma non sono vongole 
io: vabbè sempre vongole sono ...anzi vongole magre :-) 
lui: ora vedrai come sono buonissime fatte sulla piastra della stufa aspetta ..
dopo nemmeno 10 minuti erano pronti..
lui: assaggia ...
io: mmmm buonissimi , ma pizzicano un pochino ma buoni...
lui: e si pizzicano perchè con un pò di peperoncino sono più buoni 
io: ne voglio ancora :-)
insomma questa è stata la prima volta che imparai a conoscere e a gustare i cannolicchi .. fatti da mio papà sulla piastra della stufa a legna non vi dico che sapore e che profumo di mare emanavano . davvero buonissimi , e quando li trovo al reparto pescherei li devo prendere per ricordare e per gustarli ^__^
la mia versione e con gli spaghetti ...
iniziamo:
mettere i cannolicchi in ammollo con acqua leggermente salata per farli spurgare della sabbia che contengono , circa per 5 ore .. dopo di che lavarli bene , metterli in una padella per farli aprire , a fuoco alto per circa 3-5 minuti, togliere dal fuoco e sgusciarli tenendo qualcuno con il guscio per il piatto finale ... 
tenere l'acqua della cottura da parte.. 
in una padella antiaderente mettere l'olio di oliva , l'aglio sbucciato ridotto a pezzetti e il peperoncino , fate rosolare a fuoco dolce per qualche minuto senza far colorire l'aglio , unire i cannolicchi sgusciati e a fuoco altro fate cuocere per 1 minuto minuti circa (non fate cuocere troppo altrimenti tendono a indurirsi i cannolicchi ma giusto il tempo di insaporirsi)  aggiungete il vino bianco e lasciate cuocere per altri 2-3 minuti , nel frattempo lavate e asciugate i pomodori (io picadilly)  tagliateli a metà e uniteli ai cannolicchi ...







lavate metà del prezzemolo asciugatelo e tritatelo in padella sopra ai pomodori date una mescolata e lasciate cuocere per qualche minuto e aggiustare di sale ...
lessare gli spaghetti al dente in acqua salata scolare e tuffare gli spaghetti nella padella fate saltare per far insaporire e unire un pò di acqua dei cannolicchi tenuta da parte e finite la cottura degli spaghetti facendoli saltare a fuoco vivo togliere dal fuoco e lasciare riposare per un minuto servire in tavola cosparso con del prezzemolo fresco e con il fondo di cottura...


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


16 commenti:

franca ha detto...

..........e come si fa a resistere a questo piatto meraviglioso e gustosissimo, si sente il profumo anche attraverso il pc.
baci

giovanna bianco ha detto...

Dalle mie parti non ci sono i cannolicchi, ma so che sono molto gustosi. Un primo meraviglioso e complimenti per la presentazione. Buona giornata.

Vi seguo su bloglovin











Erica Di Paolo ha detto...

Un piatto davvero eccezionale, ma quello che trovo ancora più bello è "sì, insomma, delle vongole magre!!", ahahahahah!!
Spettacolo!

Mary ha detto...

UN PIATTO FANTASTICO.

Cuoca Pasticciona ha detto...

Ma ci credi che io non ho mai mangiato i cannolicchi? Questo piatto comunque sembra davvero delizioso, complimenti :)

Francesca ha detto...

Che gran piatto! Complimenti davvero, profumato e mediterraneo!

Napochef.61 ha detto...

Da fare assolutamente... già ne sento il profumo.. :)

Cooking Elena ha detto...

Inizia la scuola ed io inizio a lavorare. Buonissimo questo piatto, mio marito li mangia sempre crudi col limone!

raffy ha detto...

un piatto meraviglioso e golosissimo...

Marco in cucina ha detto...

Sembra ottimo, un bel piatto energetico per vivere questo settembre che ci ha portato via l'estate ma che porterà tante cose nuove e belle =)
Se ti va passa da me, ho riaperto da poco il blog dopo la chiusura estiva e ho preparato un formaggino fatto in casa, semplice e buono =)
A presto!!!!

Aria ha detto...

decisamente i miei preferiti, che meraviglioso piatto!

Enrica - Vado...in CUCINA ha detto...

saiu che non ho mai mangiato i cannolicchi? in più sapevo che erano protetti e non si potevano raccogliere, ma forse nel frattempo si sono ripopolati ed è rientrato il divieto ciao a presto

SUSANNA ha detto...

Hola bon dia

Un plat deliciòs, sa, acolorait, o te tot, humm

mil petonets Susanna

Fabrizia ha detto...

Mio marito impazzirebbe!
Vinci una giacca firmata Melacerba!!
Ti aspetto su Cosa Mi Metto???

sorrisone ha detto...

DAVVERO UNA GUSTOSA PASTA!!! ideale per ripartire con tram tram
COMPLIMENTI
coscina di pollo

Günther ha detto...

i cannolicchi danno un sapore incredibile alla pasta :-)