venerdì 1 novembre 2013

SARDE RIPIENI DI TONNO E MOZZARELLE IMPANATE CON I GRISSINI AL SESAMO ...



 INGREDIENTI
600 g di SARDE FRESCHE 
160 g di TONNO SOTTO OLIO
UN CIUFFETTO DI PREZZEMOLO
50 g di PARMIGIANO grattugiato
1 MOZZARELLA
40 g di MOLLICA DI PANE
1/2 BICCHIERE DI VINO BIANCO
2 UOVA
GRISSINI AL SESAMO
FARINA q.b.
SALE e PEPE q.b.
OLIO PER FRIGGERE



Ho preso questa ricetta sul un mensile di ricette ho modificandola un pò ...
era da un pò che avevo adocchiato questa ricetta con le sarde , cosi una mattina in pescheria trovai delle sarde belle grosse e mi venne in mente di provare a fare quella ricetta ....
io premetto che le sarde non le avevo mai comprate perchè mia mamma le cucinava spesso e ricordavo che avevavo un sapore più forte a differenza delle alici , anche se fanno parte della stessa famiglia di pesce azzurro , che tra l'altro sono ricche anche di acidi grassi omega 3 e sono saporite e gustose , le sarde come tutto i pesci azzurri vanno consumati freschissimi ...
la ricetta che vi mostro e un modo particolare , povero ma gustosissime  per gustare le sarde ... 
iniziamo:
lavate decapitate le sarde aprire a libro eviscerarle e togliere la lisca centrale e dividerle a metà , lavatele sotto acqua corrente e mettetele a sgocciolare ..
in un a ciotola mettere il pane e bagnatelo con il vino lasciate ammorbidire , strizzare bene la mollica dal vino e mettete in una ciotola , unite un pizzico di sale , pepe e il prezzemolo lavato e asciugato tritato finemente , aggiungere il tonno scolato dall'olio e il parmigiano grattugiato , mescolate con una forchetta per sminuzzare il tonno e il pane fino a formare un composto morbido...

mettere le sarde divise a metà con la pelle rivolta in basso su un piano da lavoro ben asciutte oppure tamponatele con carta assorbente , spalmateli con il ripieno su metà sarda , tagliare delle strisce di mozzarella come la grandezza della sarda e appoggiare sul ripieno , chiudere con l'altra metà della sarda premendo leggermente con il palmo della mano per fare aderire le due parti ...

in un piatto rompere le uova salare con un pizzico di sale e pepe sbattere con una forchetta , in un vassoio tritare i grissini al sesamo e aggiungete del pepe  , in un'altro piatto mettere la farina ...
passare le sarde ripiene nella farina , bagnatele nell'uovo sbattuto e infine passatele nei grissini tritati premendole per fare aderire il tutto...
in una padella mettere a scaldare l'olio di arachidi e friggere le sarde per 2 minuti per lati  , scolatele con un mestolo e appoggiare su carta assorbente , servitele subito a tavola ...
P.S. mi scuso per le foto non proprio ottimali..


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


5 commenti:

Rosita Vargas ha detto...

Se ven muy tentadores me llevo esta rica golosina de pescado,abrazos.

raffy ha detto...

che goduriaaaaaaaaa!!! sto dicorando tutto con gli occhi!!

sorrisone ha detto...

mamma mia che bontà! a casa tua la gola è davvero soddisfatta, io poi ho una voglia pazzesca di fritto che non ti dico....davvero mi hai preso per la gola.
Baci
Coscina di pollo

Luisa Piva ha detto...

uh qui c'è tanto tanto meraviglioso Sud Italia.. una bomba di bontà

La mia famiglia ai fornelli ha detto...

davvero invitanti! un modo originale per cucinare il pesce azzurro