lunedì 4 marzo 2013

... GIRANDOLE DI SPINACI AL VAPORE ...






INGREDIENTI
per la pasta
200 g di SEMOLA DI GRANO DURO
100 g di farina 0
2 uova
2 tuorli
1 cucchiaino di sale
60 g di ACQUA per compattare
per il ripieno
200 g di  SPINACI SURGELATI
200 g di RICOTTA DI PECORA
100 g di RICOTTA DI MUCCA
30 g di BURRO
1 CUCCHIAINO DI SALE
per condimento
50 g di BURRO
50 g di PARMIGIANO
PEPE q.b.



Buon lunedi ...
rieccomi qui di nuovo su questi schermi pimpante più che mai (per modo di dire) ^__^ 
l influenza e passata ma gli strasciconi di dolori di ossa ci so sempre , e tosta ragazzi .....
ieri a pranzo ho preparato queste girandole con ricotta e spinaci perchè mi ispirava moltissimo la cottura , in quanto e una cottura a vapore..
ho preso questa ricetta dal libro del bimby mi ha incuriosito moltissimo la cottura , anche perchè per me e la prima volta che leggo una cottura simile ....
quindi mi sono messa sotto e questa e stato il nostro pranzo..
mi e piaciuto tantissimo la cottura perchè l ha resa davvero leggere e saporita in quanto tutti i sapori non si sono sparsi nell'acqua ma bensì sono rimasti tutti nel suo interno...
iniziamo:
preparare la pasta mettendo tutti gli ingredienti nel boccale tranne l'acqua impastare 2 minuti velocità spiga , aggiungere gradualmente l'acqua fino ad ottenere un composto a briciole compatte .
togliere dal boccale e compattare l'impasto formando una palla avvolgerla nella pellicola e lasciare riposare in frigo ... 





preparare il ripieno:
nel boccale mettere il burro gli spinaci ancora surgelati e cuocere 6 minuti tempo varoma velocità 2 , togliere e far raffreddare , tritare grossolanamente gli spinaci con 2 colpi di turbo , aggiungere la ricotta e il sale mescolare 10 secondi a velocità 4 , ..

fare le girandole , stendere l'impasto a sfoglie rettangolari sottile , larghe 15x25 cm spalmare la crema di ricotta e spinaci sulla superficie e arrotolare in modo da formare dei cilindri stretti e lunghi...



avvolgere ciascun cilindro in carta da forno (lasciandola un pò larga) e chiudere le estremità a caramella , fissandole con spago da cucina .
posizionare sul vassoio del varome le caramelle ,mettere nel boccale l'acqua fino a coprire le lame posizionare il varoma e cuocere a vapore 30 minuti a varome velocità soft ...
togliere dal varome e tagliare i rotoli a fette , distribuirle in una teglia sovrapponendole leggermente , condire con il burro fuso , parmigiano e una manciata di pepe ..
accendere il forno a 180° far dorare in forno caldo posizionando la teglia sotto il grill finchè il formaggio non sia gratinato ...
portare in tavola caldi....
 





... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

24 commenti:

Mariangela Circosta ha detto...

Stupende, pensa che vado matta per questo piatto, mi ricorda molto l'infanzia. Anche io ho il bimby, le ho fatte una volta ma ho saltato l'ultimo passaggio ecco perchè non ero molto soddisfatta del risultato. Riproverò!!!!
Questo piatto starebbe benissimo nel mio contest di marzo, ti va di partecipare?
http://cocomerorosso.blogspot.it/2013/03/di-cucina-in-cucina-sfida-di-marzo.html

Simona Mastantuono ha detto...

buon giorno queste tue girelle mi fai venir voglia di prepararle per pranzo a presto simmy

Memole ha detto...

Sfiziosissime!!!

Dolci a gogo ha detto...

Mi piacciono queste preparazioni davvero invitanti e gustose e questa è decismanete da provare!!Bacioni,Imma

Daniela ha detto...

Sarebbero state bene affiancate al mio pasticcio non trovi....Avremmo fatto un pranzo da re!!

luby ha detto...

adoro gli spinaci!!!!!!!
un abbraccio cara1

raffy ha detto...

woooooooooow!!! pazzesche!!!

Marco in cucina ha detto...

Anche io la faccio spesso e a volte per risparmiare tempo la faccio con la pasta delle lasagne già pronta!! Trovi la ricetta da me , io la propongo anche con i cubettini di speck che la rendono molto sfiziosa :) ciao e complimenti!

Aria ha detto...

già copiata!

Elena ha detto...

Mangerei anche il piatto.. complimenti

speedy70 ha detto...

L'ho fatto ancora questo rotolo, ma mai cotto al vapore, proverò grazie!!!!

Giovanna Bianco ha detto...

Molto buono e si presenta anche molto bene. Complimenti.

Cooking Elena ha detto...

interessante la cottura a vapore!

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Mi piace troppo la pasta ripiena fatta così una domenica la devo fare!
Bravissima un bacione grande!

Nel cuore dei sapori ha detto...

che gustose queste girelle!!complimenti!!!!

sississima ha detto...

mai preparate, ma mi invogliano proprio tanto, un abbraccio SILVIA

Caterina Pili ha detto...

ciao come promesso son passata subito , complimenti per la ricetta sai che mi è sfuggita , si trova nel ricettario nuovo del Bimby? interessante la cottura al vapore , io il Varoma lo uso poco ...prendo spunto dalla tua ricetta e la provo, ciao a presto

machebonta ha detto...

Che buoni, sono molto simili ai "nidi di rondine" che si fanno in romagna.. ottimi :D

lucy ha detto...

sai che giusto l'altra volta ci pensavo che è da tanto che non lo faccio.nel week i cimento perchè sono buonissime

sorrisone ha detto...

ma che belle queste girandole...mi fanno "mangiami, mangiami" troppo buone.
Coscina di pollo

Torte e Decorazioni ha detto...

Particolare la cottura a vapore,ha un aspetto gustosissimo!!
bacioni Francesca

Barbara Froio ha detto...

Proprio gustose queste girelle, ma mai cotte al vapore.
Proverò.
Buona serata

rita ha detto...

Sono passata anche io a visitare il tuo blogger, complimenti!!!!!!
queste girelle con gli spinaci li faccio anche io , ma non con questo metodo di cottura,li proverò sicuramente! anche io ho il bimby usando poco il varoma,mi piace il metodo di cottura, ciao a presto.
"Dolci e Pasticci con Rita"

Annamaria ha detto...

Che bella ricetta..adatta alla Pasqua!!