mercoledì 5 giugno 2013

... CHITARRA CON IMPASTO DI SALSICCIA PICCANTE E PORCINI ...



INGREDIENTI
500 g di FARINA 0
5 UOVA
2 CUCCHIAI DI OLIO DI OLIVA
1 PIZZICO DI SALE
per il sugo
IMPASTO DI SALSICCIA PICCANTE q.b. (qui)
FUNGHI PORCINI q.b.
800 ml di PASSATA DI POMODORO
30 g di OLIO DI OLIVA 
1 CIPOLLA PICCOLA
1 BICCHIERE DI ACQUA
SALE 



Prima non amavo impastare per fare la pasta in casa , ora invece non passa una domenica se non la faccio . mi piace svegliarmi presto e invadere la mia cucina di farina e altro ^__^   e vedere un buon risultato finale nel piatto...
ai miei ospiti saranno piaciuti..??  la mia chitarra con salsiccia piccante porcini..??!!
lo so che stavi aspettando per vederli pubblicati, allora eccoteli qua in rete , ma scommetto che erano molto più buoni al palato che vederli in foto vero sig. M.B. ^__^
iniziamo:
su un piano da lavoro fare la fontana con la farina mettervi al centro le uova e l'olio di oliva e il sale , sbattere le uova con la forchetta mescolare il tutto fino a ottenere un impasto liscio elastico .
tirate una sfoglia con il mattarello alta come sono larghi i fili della chitarra (per chi non lo sa la chitarra e un attrezzo costituito di fili di acciaio tesi accostati parallelamente su una intelaiatura di legno che pressandoci sopra con il mattarello sulla sfoglia vengono fuori i famosi spaghetti a sezione quadrata detti alla chitarra ) 


appoggiare la sfoglia sulla chitarra e pressare con il mattarello spolverare leggermente con la farina e appoggiare su vassoi di carta infarinati e lasciare seccare per circa 1 ora ...
nel frattempo preparate il sugo per condire gli spaghetti...




in una padella antiaderente mettete l'olio affettare la cipolla a fette e fatela stufare a fuoco normale , aggiungere l'impasto di salsiccia , io avevo fatto un pò di provvista qui  facendo dei sacchettini che ho messo poi nel congelatore , ma voi potete tranquillamente usare un impasto di salsiccia comune a voi ..

fate rosolare senza far colorire troppo , unire i funghi porcini (io congelati) e fate insaporire a fuoco dolce per 5 minuti con il coperchio chiuso , unire la passata di pomodoro il bicchiere di acqua aggiustate di sale e fate cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti mescolando spesso portare a bollore una pentola di acqua salata lessate gli spaghetti per 5 minuti circa scolateli e conditeli con il sugo preparato in precedenza e servire in tavola ....

... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...




15 commenti:

Cristina ha detto...

Beh anche da te non si scherza di prima mattina, slurp!!! Non ho quell'attrezzo, ma mi ha sempre incuriosita, vedo il tuo risultato e rosico. Buona giornata cara.

Mary ha detto...

INVITANTE QUESTI SPAGHETTI ALLA CHITARRA

raffy ha detto...

che piatto strepitoso... complimentiiiiiiiiii!!!

Natalia ha detto...

Mi manca l'attrezzino per gli spaghetti alla chitarra, lo devo prendere. Il condimento è davvero appetitoso.

carpe diem ha detto...

mamma mia che buoniiiiiiiiiiiii

Maria Luisa ♥ ha detto...

Ma sei peggio di me in quanto a funghi, vero? Io sento il profumo e arrivo qui da te....ottima la salsa e il formato. Bravissima!

Lemon Chic ha detto...

adoro la pasta fatta in casa e poi il tuo piatto parla da solo sembra buonissimo !!!!!!!!!

mi iscrivo :)
passa a trovarmi ;)

http://lemonchicbeautyfashion.blogspot.it/

La cucina di Molly ha detto...

Troppo buona la pasta fatta in casa e con quel condimento è deliziosa! Buon fine settimana, ciao!

luby ha detto...

sempre a spadellare è ;) ?
brava brava!
ti abbraccio fortissimo, mi mancano i nostri botta e risposta!
ma fammi finire sta casa benedetta compresa di connessione continua e ricominciamo :)
kissssssss

sorrisone ha detto...

Questa pasta è davvero gustosa, mi ricorda molto i miei pici senesi, credo che proverò presto questa tua ricetta dal gusto piccantoso!
Coscina di pollo

marina riccitelli ha detto...

ma questa pasta è spettacolare!! Da veri gourmet!!! buona domenica!!!

Tiziana ha detto...

Questa è una di quelle ricette con la quale non si sbaglia mai!!! Favolosa!! Baci

Clementinadolcezzeinfinite B ha detto...

Ottima ricetta e bel blog. Mi unisco ai tuoi sostenitoi e se ti va passa a trovarmi, Clementina

lucy ha detto...

un primo piatto fatto decisamente con amore e soprattutto buonissimo!buona settimana!

Berny ha detto...

Ho letto solo oggi. Sono stati davvero buoni. Complimenti Lia. Bernardo