sabato 22 marzo 2014

.. PIZZA RIPIENA CON CIME DI RAPE E SALSICCIA PICCANTE DETTO "o calascione"





INGREDIENTI
300 g di FARINA 0
300 FARINA MANITOBA
400 g di ACQUA
7 g di LIEVITO DI BIRRA
40 g di OLIO EVO
10 g di ZUCCHERO
10 g di SALE
per il ripieno
CIME DI RAPE q.b.
SALSICCIA PICCANTE q.b.
2 SPICCHI D'AGLIO
45 g di OLIO
SALE q.b.

Questa e una pizza ripiena che mia mamma faceva sempre ogni volta che faceva il pane fatto in casa..
e quanto vi dico faceva il pane fatto in casa non intento una pagnotta ma bensì faceva il pane che minimo doveva durare per 8 giorni e si parla di 15-20 pagnotte di pane fatte al forno a legna , ovviamente tutto con lievito naturale ... non vi dico che bellezza era ... all'epoca io bambina che ogni volta che arrivava il giorno che doveva mettersi a panificare quei 25-30 kg di farina a mano , io diventavo furiosa , perchè sapevo che quel giorno era un giorno impegnativo dove io non potevo andare a giocare con le mie amiche oppure uscire .. perchè cmq anche se ero bambina ma un piccolo aiuto lo voleva "ed era giusto" ma solo a distanza di tanti anni capisco cosa voleva significare fare il pane in casa e ripeto tutto manuale , e quindi le pizze ripiene erano la cena per la sera  preparate al momento della lievitazione del pane .. tra cui anche questa con le cime di rape detto o calascione  ogni volta che vi faceva questo era il primo a finire , perchè era e lo e molto gustoso e goloso ..
io già vi avevo postato questo ma con il lievito madre , e siccome non avevo molto tempo con la lievitazione naturale (avendo il lievito madre) per accorciare i tempi di lievitazione ho dovuto optare per il lievito di birra .. ma e risultato altrettanto soffice e gustoso ...
io ho lavorato con il bimby avendo preso la ricetta per la base qui ..
iniziamo:
nel boccale mettere l'acqua , lo zucchero , l'olio e il lievito mescolare 10 secondi a velocità 4 , aggiungere la farina e il sale e impasta per 4 minuti a velocità spiga , togliere l'impasto dal boccale e lavoralo sul piano di lavoro per qualche minuto fino a formare un impasto liscio e compatto , mettere in una ciotola a lievitare per 3 ore circa coperto con uno straccio pulito ...
nel frattempo fai cuocere le cime di rape nella padella con l'olio l'aglio a pezzi pulito aggiusta di sale e unisci un goccio di acqua e fai cuocere a fuoco dolce per 20 minuti circa a coperchio chiuso, devono risultare abbastanza umide non troppo asciutte ...

sgrana la salsiccia dalla pelle e fai cuocere in una padella con un filo di olio per 15 minuti , tieni da parte ..
ungere una teglia , dividi a metà l'impasto lievitato e inizia a distendere con le punta delle dita la prima sfoglia , allargala per la grandezza della teglia e rivesti il fondo e le pareti , bucherella  con i rebbi di una forchetta e fai uno strato con le cime di rapa lasciando libero 1 cm dal bordo , aggiungere la salsiccia su tutta la verdura , stendere l'altra metà e coprire la superficie , piegare i bordi sopra facendoli combaciare bene , bucherellare la superficie e cospargere con un filo di olio , oppure cospargere con lìolio di cottura che avete cotto la salsiccia come ho fatto io ..
lasciare riposare per 15 minuti e passare in forno caldo a 220° per circa 30 minuti o fino a completa doratura ..
togliere dal forno e lasciate intiepidire o raffreddare prima di gustarlo...
ottimo anche il giorno dopo oppure per una gita fuori porta ^__^ ..
con questa pizza salata vi auguro un buon fine settimana ..




... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


8 commenti:

franca ha detto...

che buona, io l'ho fatta con le bietole al posto delle cime di rape, ottimissima questa tua versione che proverò,
buon weekend

Federica Simoni ha detto...

O__O mamma mia che buona!!!!!!!! :P buon we

paola ha detto...

ripiene non l'ho mai preparata,bella e buona,adatta per la cena del sabato

Rosa - MY LITTLE WORLD.....in the kitchen - ha detto...

che buona!!!...da provare!!! Complimenti!
buon weekend Lia! ^_^

veronica ha detto...

perfetta perfetta proprio ieri l'ho fatta per pranzo per casa per provare nuovi impasti nonostante ne faccio 100 al giorno per la pizzeria buonissima sempre

luby ha detto...

se mio marito si accorge che hai preparato corre e te la ruba tutta!!!!

Bambino Goloso by La cucina di Irina ha detto...

Questa sì che bomba!!! )))

Anonimo ha detto...

300 gr. farina danno un composto liquido. Forse sono 600 gr? e di farina mista?
Karla