mercoledì 22 gennaio 2014

.. DOPO LA SECONDA VOLTA ECCO FINALMENTE GLI ARANCINI ..



 INGREDIENTI
550 g di RISO CARNAROLI
1,2 l di ACQUA
1 DADO
40 g di BURRO
1 BUSTINA DI ZAFFERANO
120 g di PARMIGIANO grattugiata
3 TUORLI
per il ripieno
RAGU' pronto
100 g di PISELLI
2 MOZZARELLE
SALE e PEPE q.b.
FARINA q.b.
3 UOVA
PAN GRATTATO q.b.
OLIO di SEMI


Seconda volta .... e si ... perhè la prima volta e parlo di circa 15 anni fa o forse più  O___O pensai di farli con mia sorella , ma chi conosceva la ricetta e chi aveva internet a quei tempi ^__^ per poter andare in cerca di una ricetta  seeee  , la mia dolce sorella mi disse li sai fare si si tanto che ci vuole .... basta cuocere il riso riempire infarinare e via a cuocere .. erano immangiabili e duri come sassi hahahha mai più mai poi dissi ...
poi andando avanti con gli anni si imparano tante cose e tante altre ricette insomma a ogni cosa ce la gavetta ^__^
andando a trovare una mia amica siciliana l'altro giorno , mi disse che aveva preparato le arancine e che gli vennero davvero buoni , quindi mi so fatta dare la ricetta e il procedimento anche perchè mi aveva fatto venir voglia perchè mi piacciono moltissimo , quindi vi presento i miei arancini siciliani-toscani ^__^  io gli ho dato la forma più semplice tonda ma la vera forma credo che sia quella a pera cioè a punta , ma ci vuole manualità nella forma e siccome io proprio la manualità non ce l ho allora ho optato per quelli tondi , ma son risultati buoni per il palato ..
possono essere serviti come un finger food nel formato più piccolo , come piatto unico o primo piatto..
ora il procedimento della cottura del riso non so quale sia cioè se si fa il classico risotto o lessarlo ...
ce di fatto che la mia amica "siciliana" mi ha detto di cuocere il riso con la giusta quantità di acqua e con il dado nell'acqua per la cottura del riso , io mi attengo alla sua ricetta , quindi il riso l ho lessato senza scolarlo perchè l'acqua l ha tutta assorbita il riso e l'amido e rimasto tutto nel riso..
io non vi metto il procedimento del ragù in quanto tutti abbiamo la ricetta del ragù , l'unica cosa e che per gli arancini il ragù deve essere più ristretto possibile..
iniziamo:
in una pentola mettiamo l'acqua mettiamo dentro il dado e un pò di sale mettiamo sul fuoco e uniamo il riso e portiamo a cottura per 13 minuti mescolando spesso .
a cottura ultimata l'acqua deve essere totalmente assorbita dal riso , ciò permetterà all'amido da fare da collante ... togliere dal fuoco e aggiungere il burro mantechiamo per far sciogliere il burro , sciogliere la bustina di zafferano in un goccio di acqua e uniamo al riso , mescolare , sbattere i tuorli in una ciotolina con un pizzico di sale e pepe e aggiungiamo al riso e mescoliamo velocemente ...

aggiungere il parmigiano grattugiato e mescolare il tutto per amalgamare bene tutto al riso , togliere il riso dalla pentola e metterlo in un piatto grande e appiattirlo e lasciamo raffreddare per 5-6 ore ...
nel frattempo preparare il ragù come di consuetudine fate e lasciate raffreddare anche il ragù ..
cuocere il pisellini , in una padella mettere un filo di olio di oliva e cuocere per circa 5 aggiungendo un goccio di acqua aggiustare di sale e pepe , quando sono cotti devono risultare al dente togliere dal fuoco e lasciare raffreddare ...
tagliare la mozzarella a cubetti e tenere da parte ..

quando i pisellini sono freddi unirli al ragù , mescolare bene ..
preparare glia arancini , mettendo tutto a portata di mano in ordine ..
bagnare leggermente le mani e prelevare un pò di riso freddo e metterlo nel palmo della mano appiattirlo un pò e formare un incavo al centro porre un cucchiaio di ragù ai pisellini e 3-4 cubetti di mozzarella , chiudere con il riso intorno mettendo altro riso per chiudere bene per modellare l'arancino....

passate tutti gli arancini (15 ne sono usciti a me) nella farina e lasciateli riposare per 15 minuti ..
trascorso il tempo di riposo passare nell'uovo sbattuto leggermente salto e poi nel pan grattato compattarlo bene con le mani e mettere a riposare in frigo almeno 1 ora ..
cuocere gli arancini in una pentola con l'olio bollente , io per non sbagliare temperatura ho cotto nella friggitrice alla temperatura di 180° fino a giusta doratura ..
togliere dall'olio e mettere asciugare su carta assorbente servire in tavola caldi o tiepidi ..
i miei non gli hanno dato il tempo di freddarsi ^__^



... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


9 commenti:

Lo Ziopiero ha detto...

Belli! :))

Memole ha detto...

Sfiziosissimi!!!

raffy ha detto...

complimentiiiiiiiiii!! perfetti, golosissimiiiiiiiiii!!!

Natalia ha detto...

Sono bellissimi! Anche io quando li feci la prima volta mi uscirono una vera schifezza!!!!
Poi con il tempo tante cose si imparano.
Baci.

Francesca Poggiali ha detto...

Gustosissimi!!! Con quel magnifico ripieno, complimenti!!
Franci

nana ha detto...

wowwwwww,ti son venuti benissimo

Marcella - Dimagrisci con Gusto ha detto...

Mi fai venire le voglie!!!

Enza ha detto...

quanto li amo...
ci farei colazione!!
baci

Lucia ha detto...

super golosiiii!!!complimentiii