venerdì 22 gennaio 2016

.. L'ALTRA CREDEVA DI ESSERE UN ANGEL LEI INVECE E L'ANGEL CAKE ..





450 g di ALBUME
190 g di ZUCCHERO
150 g di FARINA 00
130 g di ZUCCHERO
1 BUSTINA DI CREMOR TARTARO
1 LIMONE 
1 CUCCHIAINO DI ESSENZA di VANIGLIA
1 PIZZICO DI SALE
ZUCCHERO A VELO 


BUONA SERATA A TUTTI ...
Mangiare e gustare un angel cake e davvero una sofficità assoluta e una prelibatezza per deliziare il proprio palato senza rinunciare al gusto e al buon sapore...
l'angel cake e una torta americana preparata con soli albumi priva di tuorli e priva di burro e oli grassi diciamo che anche un pò dietetica , ma vengono usati solo albumi farina cremor tartaro e zucchero ...
l ho fatta tempo fa una simile infatti la chiamai quasi una angel cake  era buonissima e anch'essa soffice , ma questa e davvero molto più soffice sembra quasi di stare a mangiare dello zucchero a velo ..    avevo in frigo degli albumi da far fuori e quindi ho pensato alla angel cake la sua sofficità sta nel montare bene gli albumi ..
iniziamo:
prima di tutto gli albumi devono essere a temperatura ambiente li ho tirati fuori dal frigo almeno due ore prima di utilizzarli..
nella ciotola della planetaria (se non l'avete va bene una ciotola normale con lo sbattitore elettrico) mettere gli albumi con i 190 g di zucchero e lavorateli per 15 minuti fino a a formare una massa molto compatta ...
in una ciotola mettere la farina setacciata , i 130 g di zucchero la buccia del limone grattugiato e il cremor tartaro , mescolare con una forchetta gli ingredienti ..
quando gli albumi sono montati bene fermare le fruste ....

unire gli ingredienti che avete mescolato insieme in tre riprese , con una frusta mescolate delicatamente dal basso verso l'alto senza smontare il tutto ..
prendete lo stampo per l'angel cake se non lo avete fate come me ho usato uno stampo da ciambella dai bordi alti , non va unto e versarvi dentro l'impasto che risulta sempre una massa compatta  non battere lo stampo ma bensì livellatelo  con la spatola ..

l'impasto deve arrivare ai bordi dello stampo , passate in forno caldo a 175° per 40 minuti circa regolatevi con il proprio forno e fate sempre la prova stecchi infilando uno stecchino deve uscire asciutto ... quando e cotto togliere dal forno e capovolgere su una gratella senza togliere lo stampo ...
quando e quasi freddo passare la lama di un coltello ai lati della torta sfilare lo stampo e spolverare con abbondante zucchero a velo ...
si conserva e resta soffice anche per più giorni ...
e una vera goduria ^__^


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

9 commenti:

speedy70 ha detto...

Altissima e soffice come una nuvola... complimenti per questa golosa meraviglia!!!!!

sississima ha detto...

ma è bellissima, e tanto, tanto soffice!! Un abbraccio SILVIA

Chiara :) ha detto...

Uao! Ricetta segnata ;)

Sabrina Rabbia ha detto...

bellissima e molto buona, brava!!!Baci Sabry

andreea manoliu ha detto...

Troppo bella e soffice come una nuvola. Forse è unico stampo che mi manca, è tanto che la voglio provare ! Bravissima e buon weekend !

Letiziando ha detto...

Una nuvola dolcissima.... Quanto vorrei una fettina adesso :)

Letiziando ha detto...

Una nuvola dolcissima.... Quanto vorrei una fettina adesso :)

luby ha detto...

lo feci anni fa e poi niente più!
chissà perchè!
proverò la tua ricettuzza!
ciao cara, sempre un piacere passare da te, anche se da tempo sono latitante con i commenti :(
sorry
sempre troppo poco tempo!

La cucina di Molly ha detto...

Complimenti che delizia questa torta, soffice e alta, mi segno la ricetta devo provarla! Un abbraccio!