mercoledì 9 gennaio 2013

...IMPASTO DI SALSICCIA PICCANTE A PUNTA DI COLTELLO e i vecchi tempi riaffiorano ...



 INGREDIENTI
POLPA DI PROSCIUTTO di maiale fresco
POLVERE DI PEPERONCINO q.b.
PEPERONCINO TRITATO q.b.
SEMI DI FINOCCHIETTO  SELVATICO q.b.
SALE q.b.

Ho comprato un bel pezzo di prosciutto di maiale fresco per farci l'arrosto , poi invece sentendo quel profumo di carne fresca mi son detta perchè non farci l'impasto della salsiccia detta anche "friguli" e ritornare ai vecchi tempi in cui quanto nel periodo di natale veniva fatta la macellazione di maiali allevati in casa propria per fare la provvista di cibo per quasi tutto l'anno , tra l altro si preparava anche questo impasto per poi fare la salsiccia che già vi postai qui unendola a una ricetta con i carciofi  e non solo.. 
io l ho voluta rifarla a distanza di diversi anni tagliando dei pezzettini piccolissimi di carne con un coltello ben affilato in quanto si può usare tranquillamente un tritacarne ma lo sappiamo che ciò che viene fatto e creato senza uso di ausili e tutto un altra cosa ..
gli ingredienti sono tutti a occhio in quanto non hanno un peso giusto ma la giusta quantità per rendere questo impasto di sale e di peperoncino saporito al punto giusto al palato ...
iniziamo:
su un tagliere tagliare la carne in tanti cubetti piccolissimi togliendo eventuali parti di grasso e nervetti ma non troppo (perchè quel poco che gli va lasciato serve per far diventare l'impasto morbido al momento della cottura) dopo aver tagliato tutta la carne metterre in una ciotola e cospargere di polvere di peperoncino , peperoncino tritato semi di finocchietto e il sale , mescolare bene con le mani massaggiando per farsi che tutti gli ingredienti si amalgamano tra loro , mescolare per circa 5 minuti ..


una volta mescolate bene e sara ben colorato l'impasto coprire con un telo pulito , e tenere in un luogo fresco e asciutto (io l ho messo sul balcone visto che e abbastanza freddo ^__^) e lasciatelo per 24 ore mescolando e massaggiando ogni tanto per far insaporire ..
trascorso le ore di riposo cuocere con un filo di olio di oliva in una padella mescolando fino a che saranno ben rosolati , e gustate con un  ottimo bicchiere di vino rosso corposo ...

P.S. ottimi in tante realizzazione di ricette , e se volete come ho fatto io fare delle porzione e congelarli tirarli fuori al momento dell utilizzo ...

... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

8 commenti:

Sognando Dolcezze ha detto...

Da provare..prendo nota..
baci

franca ha detto...

immagino la bontà,anche da noi un tempo la carne per fare la salsiccia si tagliuzzava col coltello ed il gusto era davvero molto diverso.
baci

Caterina ha detto...

Bellissima idea...la salsiccia al ceppo io la trovo solo in un paesino di montagna a 70 Km da casa mia ed è davvero diversa da quella a cui siamo abituati. Questo post è utilissimo per farla homemade...Bravissima...Un abbraccio

SQUISITO ha detto...

mamma quanta ricchezza in quella pentola!!!
che spettacolo mia cara!
bacione

Valentina ha detto...

troppo bello scoprire ricette che rievocano la cucina genuina di un tempo, che richiedeva tempo e lentezza ma che ripagava tutto col gusto

Günther ha detto...

io ricordo anche quando le salsiccie si facevano affumicare in casa, con il camino

io ero addetto ad allontanare il gatto dalle salsiccie :-)

la tua ricetta è un ottima base per fare i ripieni, sugo, ci vuole solo fantasia

Kittys Kitchen ha detto...

Una preparazione interessante e comoda da usare all'occorrenza sicuramente... Ho sbiriciato anche la faraona qui sotto! Che mervaviglia queste ricette di carne!

Anonimo ha detto...

Greetings! I've been reading your site for a while now and finally got the courage to go ahead and give you a shout out from New Caney Tx! Just wanted to tell you keep up the fantastic job!

My blog consolidate payday loans